Un incantesimo: non troviamo altre parole per descrivere il concerto memorabile di venerdì a Milano. Visibilmente emozionata per il calore del pubblico (che le ha anche cantato “Happy birthday”), Florence ha profusamente dichiarato il suo amore per il nostro paese, non mancando di parlare più volte in italiano. “Ciao Milano, siamo Florence e la Macchina. Vuoi ballare?” è stato infatti il suo primo saluto ai 15.000 spettatori del Milano Rocks. Parlando poi della nascita di Cosmic Love, ha chiesto al pubblico delle prime file la traduzione italiana di “I was very hangover”: “I was very ubriaca” ha detto al microfono, ridacchiando soddisfatta per aver imparato un nuovo termine nella nostra lingua.

Ma è stato poco dopo, proprio durante Cosmic Love, che la magia si è compiuta: grazie alla fan action organizzata da noi, l’arena si è riempita di migliaia di palloncini luminosi per celebrare i 10 anni di Lungs. Sui palloncini erano infatti stampati dei polmoni come tributo al primo album di Florence + The Machine.
Tra svariati “ti amo” e “grazie Milano”, anche quest’ultima data nel nostro paese rimarrà sempre nei nostri cuori.

Poco prima del concerto abbiamo avuto la preziosa possibilità di consegnare alla band i regali che abbiamo raccolto tra i fan italiani. Il regalo principale è stato Postcards from Italy, un photo book in cui abbiamo raccolto le fotografie più belle dei concerti di Florence + The Machine in Italia nel corso di questi dieci anni. A ogni membro della band abbiamo invece donato un albero, piantato da noi all’interno della foresta Lungs che abbiamo creato su Treedom per celebrare il decimo anniversario dell’album. Per Florence abbiamo piantato un albero speciale come regalo di compleanno: la Grevillea, albero della Vergine, simbolo di pazienza, armonia e fluidità – tutto ciò che le auguriamo per il suo futuro. Potete vedere gli alberi e piantare i vostri QUI.

Potete scaricare il pdf dell’album Postcards from Italy QUI. Per motivi di copyright, il file ha il watermark su tutte le pagine. Se volete stamparne una copia per uso personale, inviateci una richiesta via email!

 

 

Ancora una volta GRAZIE di cuore a tutti coloro che in un modo o nell’altro ci hanno dato una mano! Siamo una grande famiglia e non vediamo l’ora di scoprire cosa ci porterà il prossimo decennio.

 

LA GALLERY DEL CONCERTO

 

 

LE MIGLIORI RECENSIONI

>>Rockol<<
>>Rolling Stone<<
>>Onstage<<
>>Billboard<<

 

Foto in copertina di Kimberley Ross